organizzazione

CNA

in collaborazione con

carivit camera di commercio unioncamere unione europea unione europea regioneLazio fondo europeo

con il patrocinio di

viterbo provincia

organizzazione

CNA

in collaborazione con

carivit
camera di commercio
unioncamere
unione europea
Reppublica italiana
regioneLazio
fondo europeo

con il patrocinio di

viterbo
provincia

Antonio Squarcialupi

Contatti

Indirizzo: Via Vicenza, 13

Viterbo

Telefono: +39 3429977429

E-Mail: 2017thename@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/thename2017

Sito Web: https://2017thename.wixsite.com/website-1

Metalli pregiati, pietre preziose, pietre dure e lavorazioni affini

Chi è

Antonio Squarcialupi è iscritto all’Albo delle Imprese Artigiane della Camera di Commercio di Viterbo dal 2017. Entrando nel suo laboratorio orafo, ci si tuffa nel passato: qui si possono infatti assaporare l’impegno e la passione profusi nella creazione di gioielli artistici e artigianali. Un lavoro che richiede precisione, pratica e creatività. Vengono utilizzati diversi materiali quali oro, argento, cristalli, pietre preziose, semi preziose e non.

Il gioiello nasce dalla polvere d’oro, viene quindi plasmato unicamente con le mani e l’impiego degli strumenti del mestiere più tradizionali, spesso autoprodotti o modificati e adattati alle esigenze dell’artigiano, anche per incidere o incastonare le pietre.

Squarcialupi esegue altresì riparazioni, modifiche e manutenzioni di gioielli e argenteria.

La Storia

La passione per questo mestiere, la devi avere dentro, è soprattutto precisione, dedizione, creatività e pazienza. Nel 1988 ho iniziato nella bottega di mio padre: ho osservato, imparato e appreso le tecniche orafe. Ho continuato a lavorare anche dopo la sua scomparsa. Nel 1996 ho aperto la mia attività nel centro di Roma. Ho partecipato alle mostre “Oro di Roma”, “Gold Event” e “Desideri e Preziosi” di CNA e Camera di Commercio.

Sono arrivato a Viterbo nel 2017, una città meno caotica ma con tanta storia anch’essa. Qui ho trasferito la mia creatività e la mia passione di orafo, tanto che mi è stato riconosciuto il marchio di qualità “Tuscia Viterbese” della Camera di Commercio di Viterbo.

Resto fedele alle antiche tradizioni e tecniche di lavorazione, eseguo a mano tutte le mie creazioni a partire dal progetto, di mia ideazione o commissionato dal cliente, che disegno su carta. Sono un vero artigiano che lavora gli oggetti solo manualmente o per mezzo di attrezzi: l’ausilio di macchinari mi priverebbe di tale autenticità.

Chi apprezza o acquista una mia creazione, sa che si tratta di un pezzo unico che porta con sé la sua storia e quella dell’artigiano che l’ha realizzato: gratifica la mia professione e dà valore alle relazioni umane.

Le Opere

Croce Papale in oro bianco. Pietre incastonate: smeraldo, granati e perle. Lavorazione su lastra, traforata con incisioni a bulino.

Anello Armillare in oro giallo e bianco con incastonato un brillante. Meccanismo di aperture dei vari semicerchi a formare la sfera armillare. Può essere anche indossato come ciondolo. Lavorazione a lastra ed incisioni a bulino.

Anello a tre colori, realizzato in oro giallo, bianco e rosa, smaltato con colori rosso e blu. Pietre incastonate: smeraldo, zaffiro e brillanti. Lavorazione a lastra. Le tecniche usate sono sbalzo, cesello e incisioni a bulino.